Seleziona una pagina

DINOSAUR INVASION – Un avvincente viaggio nella giungla giurassica popolata da 40 dinosauri a dimensione naturale, animati dalla sofisticata tecnologia animatronica nella mostra “Dinosaur Invasion” che termina in un’ampia area ludica ed interattiva per imparare divertendosi (www.dinosauriroma.it).

COSMOS DISCOVERY – La storia della conquista dello Spazio, testimoniata da 220 cimeli provenienti delle missioni spaziali di USA ed ex URSS, insieme alle più recenti ricerche aerospaziali  ed un enorme Planetario con le proiezioni di straordinarie immagini tridimensionali nell’esposizione “Cosmos Discovery” (www.mostracosmo.it).

BRIKMANIA – Il fascino immutabile dei mattoncini LEGO nella mostra “Brikmania” con 120 opere che raccontano l’evoluzione dei mezzi di trasporto. Sarà esposta una riproduzione del transatlantico Titanic lungo oltre 10 metri!  Inoltre i bambini e ragazzi potranno dare libero sfogo alla fantasia nella grande area ludica dove poter giocare e realizzare costruzioni con i mattoncini LEGO  (www.brikmania.it).

REAL BODIES – Tutti i segreti dell’anatomia illustrati da oltre 350 corpi interi ed organi plastinati esposti in “Real Bodies, scopri il corpo umano”, mostra che torna nella Capitale dopo le polemiche dovute allo show delle “sospensioni umane” (www.realbodies.it).

SCIENTOPOLIS – 50 stazioni interattive per scoprire tutti i segreti e le curiosità della Scienza e della Natura nella mostra “Scientopolis”(www.scientopolis.it).

Tutto  questo sarà visitabile a Roma dal 30 settembre quando la Capitale ospiterà il più grande Polo Culturale d’Italia (www.guidorenimostre.it) dedicato all’Edutainment negli spazi del Guido Reni District in Via Guido Reni 7, di fronte al museo di arte contemporanea MAXXI, trasformati per l’occasione in una vera e propria cittadella della conoscenza su una superficie espositiva totale di 11.000 mq.
Le cinque grandi mostre, prodotte ed allestite da Venice Exhibition S.r.l. (www.veniceexhibition.com) in collaborazione con Time4fun S.r.l. (www.time4fun.it), sono rivolte in particolare a studenti, bambini e famiglie, abbindo l’educational al divertimento.

“Abbiamo voluto concentrare a Roma le proposte espositive a carattere educational più apprezzate dai visitatori di tutto il mondo” spiegano gli organizzatori, “spaziando dai segreti del corpo umano alla sfida delle esplorazioni spaziali, dalle meraviglie della scienza e della paleontologia alle costruzioni con i mattoncini, creando un polo variegato e completo mirato a soddisfare i gusti dei visitatori a 360 gradi”.

Sarà possibile visitare le mostre separatamente, oppure alcune a scelta o tutte assieme, attraverso varie formule di biglietto combinato.